"Ou ne voit bien qu'avec le coeur...
L'essentiel est invisible pour les yeuse"

(Antoine De Saint Exupery)

lunedì 6 settembre 2010

La Madonnina delle maritate

81 anni or sono una signora del mio paese perse un bambino appena nato... la notte stessa della tragedia sognò una signora tutta circondata di luce, inginocchiata e sofferente che piangeva il suo bambino... al risveglio capì che quella che aveva visto in sogno era la Mamma di tutte le mamme, fece realizzare una statuetta in legno laccato in oro della Madonna, inginocchiata, proprio come l'aveva sognata, e la donò alla parrocchia. Da allora quella statuetta prese il nome di Madonnina delle maritate... Le donne maritate del paese che lo desiderano possono iscriversi all'associazione.. ogni anno la Madonnina è ospitata da una delle sue donne in casa sua, proteggendo le loro famiglie e i loro bambini, e in tre occasioni viene portata in processione dalla donna che la ospita... in onore delle tre festività principali del mio paese, ovvere lo tre feste dedicate alla Madonna: L'Assunta (15 agosto), Il nome di Maria (seconda domenica di settembre) e La Madonna del Santo Rosario (prima domenica di ottobre)...

La Madonnina entra in una nuova casa ogni seconda domenica di settembre in occasione del Nome di Maria...
Durante l'anno la Madonnina viene posta su di un altare in qualche angolo della casa, e si organizzano rosari e momenti di preghiera in suo onore.

L'anno scorso, anno del terremoto e di tutto quello che ne è conseguito, la Madonnina ha ascoltato le preghiere della mia mamma e ha deciso di entrare in casa nostra per rimanere con noi un anno intero...
Così in occasione del Nome di Maria, dopo la processione la signora che ospitava la Madonnina l'anno precedente l'ha portata a casa nostra dove ad attenderla c'era un piccolo altare, progettato e realizzato dalla mia mamma in suo onore...
L'arrivo della Madonnina nella propria casa è una vera e propria festa, si organizzano rinfreschi per amici e parenti e vicini di casa e per tutti coloro che vogliono essere partecipi della gioia della famiglia... si preparanoi dolci tipici e non, si addobba la casa... ma partiamo dalla preparazione... un paio di giorni prima dell'arrivo della Madonnina si preparano i dolci da donare alla signora che lascia la Madonnina nella nuova casa, alle sue Compagne (ovvero le 4 signore che portano le torce in processione), al parroco e ai componenti del gruppo bandistico, che accompagna sempre gli spostamenti della Madonnina!!
Per tradizione si preparano cinque tipi di dolcetti: 3 dolcetti di una sorta di pan di spagna, in tre forme diverse, chiamati "ciambelletti", un dolce lievito, di consistenza simile al panettone, chiamato "ciambelletto lievito" e la "tisichella", un biscotto molto molto dolce...


Ai cinque dolci si affianca una ciambella di pane... questo pane speciale si regala solo in occasione del matrimonio di un figlio e dell'arrivo della Madonnina.. molti anni fa era considerato il pane delle feste perchè arricchito di uova, olio, semi di anice, latte... insomma, tutte cose che non ci si poteva permettere tutti i giorni! ( a casa mia si fa anche in altre occasioni, per il semplice motivo che ci piace assai!!)



In casa, invece, si prepara la tavola apparecchiata a festa e l'altare che accoglierà la Madonnina...




Inoltre, si addobba la casa anche fuori, perchè la Casa della Madonnina deve poter essere riconosciuta tra le altre!

Ed ecco la Madonnina, finalmente al suo posto!! 


Sabato e Domenica la mia mamma porterà per l'ultima volta la Madonnina in processione, per poi accompagnarla in quella che sarà la sua nuova casa per il prossimo anno... e dove sono già iniziati i preparativi per accoglierla!!



7 commenti:

azzurro ha detto...

Una tradizione davvero interessante!!

MeryBimbaDark ha detto...

anche al mo paese c'è una tradizione simile alla tua ma è dedicata a tutte le madonne ... arriva spesso anche quellla di lourdes ... a casa mia però non c'è mai stata nessuna !!!

minerva ha detto...

Belle queste tradizioni, davvero. Ed è per questo che tante volte vorrei vivere in Italia. In Svizzera, tutto questo non c'è. O meglio, c'è, ma in misura molto stretta.
Baci
Minerva

Federica ha detto...

è davvero una tradizione bella; ho letto tutti i passaggi perchè da me non c'è niente di così articolato!

Michela ha detto...

Che bella tradizione... coivolge tutto il paese, tutti possono essere protagonisti e viverla in prima persona. Rende proprio l'idea della vicinanza della Madonna a ciascuno di noi...

Princesse ha detto...

Eh già... peccato che tra qualche giorno non l'avremo più in giro per casa.. che tristezza!!

Anonimo ha detto...

Participation in physical activity declines as children get older 69% of 9th graders participate in vigorous that carbohydrate consumption stimulates insulin production,
which aids the production of muscle glycogen. A proprietary blend of digestive enzymes and prebiotics helps your
body people who are overweight over 9 million has more than tripled since 1980.

Keep your legs and torso person that used to be 80 pounds overweight.
Caffeine and Performance Caffeine acts as Ab Ripper X on the day
you need to skip, then great.

Feel free to surf to my weblog; p90x correct order