"Ou ne voit bien qu'avec le coeur...
L'essentiel est invisible pour les yeuse"

(Antoine De Saint Exupery)

giovedì 24 dicembre 2009

Pensieri...

Questo è un Natale diverso dagli altri... nonostante sono a casa con tutta la mia famiglia, le nonne, gli zii, i cugini... nonostante l'atmosfera sia quella gioiosa e divertita di sempre... nonostante le grida dei bambini e l'attesa di "Babbo Natale"... non è come gli altri anni... Perchè anche se cerco di non darlo a vedere la ferità che si è aperta il 6 aprile è ancora li... e fa male... oggi il mio pensiero verso coloro che non ce l'hanno fatta è più forte... penso a Giusy e Nicola e alle loro famiglie... vorrei essere vicina a loro e abbracciarli forte... dire alla mamma di Giusy che il suo sorriso stupendo non ci ha mai abbandonato... che noi la sentiamo ancora qui, con noi, sempre...
e anche a tutti gli altri angeli che quella notte terribile ha portato via per sempre dall'affetto dei loro cari...

Penso alle vie del centro storico dell'Aquila, addobbate e illuminate... all'atmosfera meravigliosa che si respirava passeggiando per i vicoletti... alla cioccolata calda presa al Tropical e ai cioccolatini comprati nel negozietto del corso... Perchè anche se il tempo passa e tutto piano piano sembra tornare alla normalità... il terremoto ci è entrato dentro, e non ci abbandona mai.

Auguro un gioioso Natale a tutti i miei amici blogger... siate sereni e godete di ogni singolo attimo della vostra serenità...
un abbraccio grande a tutti voi!



1 commento:

sospesanelviola ha detto...

Auguroni!!!questo post tocca il mio cuore, e non è retorica.questa notte pregherò per voi.