"Ou ne voit bien qu'avec le coeur...
L'essentiel est invisible pour les yeuse"

(Antoine De Saint Exupery)

lunedì 15 marzo 2010

ALICE... in Wonderland??

Sabato sera (o forse sarebbe meglio dire sabato notte!!) sono andata al cinema a vedere un film che attendevo da tempo... ALICE IN WONDERLAND!!
Dire che non mi sia piaciuto sarebbe una bugia... ma lo stesso vale per il contrario... il film nel complesso è carino, a tratti anche simpatico... ma dov'è finito il paese delle meraviglie??

Il luogo in cui precipita Alice in questo film di meraviglioso non ha proprio nulla... La folle Regina Rossa (la regina di cuori, per intenderci), terrorizza tutti gli abitanti del paese, caduto ormai in rovina...  Il bianconiglio torna a cercare Alice tredici anni dopo il suo primo viaggio nel mondo incantato, "tra le tante Alici del mondo" perchè secondo una profezia custodita dal Brucaliffo il giorno Gioiglorioso è ormai alle porte e in quel giorno Alice dovrà affrontare e sconfiggere un essere mostruoso di cui, haimè, non ricordo minimamente il nome, ponendo finalmente fine alla tirannia della Regina... 

Una lotta tra il bene (la regina bianca, bella, ma decisamente poco sveglia) e il male (la regina rossa, bruttina e perfida) senza grandi colpi di scena, senza pathos, ridotta alla pura banalità di una guerra il cui esito è peraltro scontato... tanto da essere annunciato fin dalle prime scene dalla profezia, appunto...

La scenografia è a tratti piuttosto tetra...  paesaggi desolati, fiumi da attraversare passando sulle teste fatte saltare dalla perfida Regina... 
Dove sono finiti i paesaggi fiabeschi e colorati, le musiche allegre e orecchiabili, la simpatia degli anarchici personaggi che animano il libro da cui il film è tratto??

Chi può dirlo... le uniche note positive, a mio avviso, sono i costumi, ben studiati e ben realizzati, e la presenza di Jhonny Deep nel ruolo del Cappellaio matto... splendida interpretazione, ma dalla sceneggiatura anche in questo caso mi aspettavo qualcosa di meglio... a partire dalla "deliranza" tanto osannata e attesa per tutto il film...


Ho preferito evitare la moda del momento... il 3D... come mi aspettavo e come mi è stato confermato dalla mia sorellina, l'effetto 3D nel film è praticamente inesistente... tanto che oltre il 50% del film ne è del tutto privo... l'ennesima trovata per farci sborsare qualche euro in più... 

Che dire...  se siete curiosi e volete vederlo il mio unico consiglio è di evitare il 3D... e di entrare in sala senza troppe aspettative... !!!

7 commenti:

hamelin ha detto...

Ciciarampa!
D'accordissimo con la tua critica. Anch'io in 2d, anch'io un po' deluso.
Salvo solo i maialini poggiapiedi, ce l'avranno all'ikea?

Federica ha detto...

io prima ero esaltatissima e volevo assolutamente vederlo... poi a forza di leggere commenti un po' così... la voglia mi è passata!

Princesse ha detto...

@ hamelin: "non c'è niente di meglio che un po' di pancetta calda... per i miei poveri piedi"... ahahah!!!

@federica: io sono entrata in sala con molte aspettative... se entri in sala pensando a quello che hai letto magari alla fine ti piacerà...

Erica ha detto...

Sono troppo curiosa di vedere questo film! Solo Johnny vale il prezzo del biglietto! E ovviamente lo guarderò come si devono guardare i film.. senza stupidi occhialetti sulla faccia, ben fisso sullo schermo! Bacio!

Anonimo ha detto...

Concordo con te, mi aspettavo un film decisamente diverso e migliore!

mina ha detto...

ciccia concordo con te, io ho scelto il 3d, ma di 3d non c' era un tubo!! ho sentito che tra 3 anni uscirà Titanic in 3d!! quello misà che sarà bello!!...speriamo!

Princesse ha detto...

Ormai è la moda del momento... andare al cinema con quegli occhialini orrendi fa Fiko!! ;-)