"Ou ne voit bien qu'avec le coeur...
L'essentiel est invisible pour les yeuse"

(Antoine De Saint Exupery)

venerdì 1 ottobre 2010

Notizione in arrivo..

Siete tutti seduti??? 
Ma come, siete in piedi?? allora sedetevi... sto per darvi un notizione!
No, no... non mi sposo... macchè, no! Non sono neanche incinta... 
Se mi fate parlare vi spiego... 
Ho deciso di buttarmi... non dal balcone... di buttarmi nel mondo dell'imprenditoria!! 
E' una cosa che mi ronzava in testa da un po'... 
Parliamoci chiaramente.. il mondo va a puttane, il nostro paese è allo sbando, i posti di lavoro non ci sono, gli stipendi sono sempre più bassi, il potere d'acquisto diminuisce e per la mia generazione si prevede un futuro di merda! Ecco, questo non per essere pessimisti, ma semplicemente per dire come stanno le cose. Tra poco sarò laureata in Biotecnologie mediche.. sarò laureata e disoccupata, con un futuro incerto forse per tutta la vita...  a meno che, non decida di cambiare strada... 
Così ho deciso di buttarmi... apro un'attività... o almeno, ci sto seriamente pensando!

Quando ero a L'aquila ho lavorato per diversi anni in un localino in centro, una piadineria, che, causa maternità della proprietaria, per ben 18 mesi ho gestito completamente insieme ad una mia amica, conosciuta proprio li!
Ebbene ho visto fallire quell'attività sotto i miei occhi, causa la totale incapacità della proprietaria di far fronte alle nuove tendenze del mercato... (we we... ma sentite come parlo!!??!!)...

Nel mio paesello manca una pizzeria, ci sono due o tre locali che, su ordinazione, fanno anche qualche pizza, ma non c'è più una pizzeria degna di tale nome.... la mamma dei bimbi che tiene la mia mamma (scusate il gioco di parole)... è da un po' che ha questa idea per la testa, però, giustamente, era frenata dal fatto di doversi licenziare e di aver paura di non riuscire a fare tutto da sola... e chiaramente non è che possono licenziarsi entrambi, perchè se poi va male, cosa danno da mangiare ai figli?
Allora cercava un socio... l'ha chiesto più volte alla mia mamma... ora, alla mia mamma piacerebbe anche l'idea, ma il suo ragionamento è questo: a cinquant'anni mi posso mettere in testa di diventare imprenditrice? io al massimo posso darvi i soldi necessari per aprire l'attività e tutto l'aiuto pratico che posso, ma lo dovete fare voi figlie! Anche mio padre è daccordo, anche perchè dice che deve trovarsi un'occupazione per passare un po di tempo quando andrà in pensione (come se ne avesse poche di occupazioni... ihih!)...  Mia sorella non ha un buon rapporto con il cibo, nel senso che non mangia nulla e non ama cucinare, quindi non è molto interessata alla questione... al contrario di me, che quando lavoravo in piadineria l'ultimo periodo (quello in cui non si lavorava, per intenderci!) fantasticavo su un mio ipotetico locale, su come lo avrei arredato, su cosa avrei venduto, sulle promozioni che avrei fatto... insomma di idee ne ho motle e credo che siano anche buone... avendo già lavorato nel campo, qualcosina l'avrò imparata no?
Ora basta solo pensarci per benino e decidere se ne vale veramente la pena.. dopodichè il passo successivo sarà cercare un locale adatto, ma per questo c'è già una buona idea!!
Intanto torno a scrivere la mia tesi... dopotutto fare la ricercatrice è ancora il mio sogno numero uno... magari tra qualche anno, quando la pizzeria sarà avviata, potrei sempre avere una botta di culo e trovare un lavoretto nel campo, e lavorare part time quì e lì, oppure dare in gestione la pizzeria... insomma, la speranza è l'ultima a morire, ma intanto bisogna pur guadagnarsi la pagnotta!!

11 commenti:

Isabel ha detto...

Un grandissimo in bocca al lupo per tutto!!!

mammalellella ha detto...

Evvai!
un grandissimo in bocca al lupo!
te lo meriti, sei giovane e piena di iniziative... tengo le dita incrociate!

un abbraccio

Princesse ha detto...

Grazie mille a tutte e due! spero proprio che la cosa possa andare in porto!!!
Poi però pretendo che tutti i blogger che mi seguono vengano a farsi un weekend dalle mie parti per assaggiare la mia pizza... chiaramente omaggio della casa!

azzurro ha detto...

siamo con te in bocca al lupo

Chiara ha detto...

Ci vuole coraggio a trasformare un sogno in realtà, ma a quanto pare a te non manca.. In bocca al lupo! E provaci, assolutamente! :)

MoonaFlowers ha detto...

Wow!!! Direi che le cose fondamentali allora ci sono tutte quindi..in bocca al lupo!!! A volte, poi, se non si rischia un po', si ottiene davvero poco ;) se poi anche i tuoi sono d'accordo, meglio ancora, perché comunque hai sempre un supporto alle spalle! Facci sapere!

Chiara ha detto...

Brava Princesse! Che coraggio e spirito di intraprendenza che hai!
Un grande in bocca al lupo, tienici aggiornati!

Igor ha detto...

beh è un'ottima idea, anche io penso che un giorno lo farò..acquisto sempre il giornale "the millionaire" :D
purtroppo la mia laurea in sociologia non mi ha portato...i milioni ;) neanche i centesimi a dire il vero..beh la tua laurea è di tipo scientifico, hai sicuramente qualche speranza in piu perciò non disperare, e quando tutto manca..aprirai una bella pizzeria! ;)
passo per la prima volta da qui..bellissimo blog!!

minerva ha detto...

Vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai!
Facciamo il tifo per te ed in bocca al lupo!
Baci
inerva

Federica ha detto...

che bella idea! a volte ci penso anche io ad aprire un'attività mia... auguri!!!!

zicin ha detto...

Sei stupenda!!!
Quando si è propositivi, prima o poi, si arriva sempre ad un buon risultato.
Mi piace il tuo entusiasmo e la tua grinta. In bocca al lupo (crepi)