"Ou ne voit bien qu'avec le coeur...
L'essentiel est invisible pour les yeuse"

(Antoine De Saint Exupery)

lunedì 4 ottobre 2010

Ricetta della settimana .... & ComplyNonna!

Oggi, giorno di San Francesco, il mio Santo del cuore, se così si può definire, è il compleanno della mia nonna giovane, che compie 81 anni...
Questa è la torta che ho preparato per lei... 




Tanti Tanti auguri alla mia nonnetta!!!!
E visto che è da non so più quante settimane che, per mancanza di tempo (e non certo di ricette), non vi posto una buona ricettina... ne approfitto per darvi quella di questa torta... semplicissimissimissima...

Questa torta si chiama Sbriciolata... e già il nome la dice lunga... non ha una forma, non ha delle regole, e neanche una ricetta ben precisa..
Quello di cui abbiamo bisogno per realizzarla è:
1. Crema pasticcera... la dose che avete, quella che più vi piace... io uso questa, che è molto delicatina e leggera... 4 tuorli, 1 etto di zucchero, 50 g di farina e mezzo litro di latte...
2. Panna montata... personalmente amo ed uso sempre la panna vegetale Hoplà... ma voi potete scegliere a vostro gusto!
3. Pasta sfoglia già cotta... io uso la versione ipercomoda, quella già pronta e cotta... una confezione contiene 3 quadrati di pasta sfoglia... altrimenti potete comprare quella congelata o fresca e cuocerla da voi, o ancora potete farla direttamente con le vostre manine di fata... 

Chiamasi sbriciolata perchè l'unica regola da seguire è... sbriciolare la pasta sfloglia, rigorosamente con le mani.. :)
Per il resto è necessario preparare la crema pasticcera e, una volta fatta freddare, aggiungere la panna montata... non esiste una regola precisa neanche in questo caso... assaggiate mano a mano e, quando il risultato sarà di vostro gradimento, smettete di aggiungere...
E' un dolce al cucchiaio che si presta sia come torta che in comode monoporzioni... per fare la torta potete procedere in questo modo... strato di pasta sbriciolata, stratone di crema, altro strato di pasta sbriciolata, altro stratone di crema... e così via, fino a concludere con la crema! Poi potete dare un "gusto" alla vostra torta aggiungendo sopra uno sciroppo (fragolina, frutti di bosco, amarena...), oppure dei frutti di bosco, o ancora del caramello... o, come in questo caso, della sana e nutriente Nutella!! ahahah...
 Et voilà... il dolce è pronto!

Tanto per darvi un'idea... per realizzare questa torta (diametro 39 cm), per circa 20 persone... io ho usato circa due confezioni di pasta sfoglia, una dose doppia di crema pasticcera e una confezione grande + una piccola di panna montata (totale 700 ml)... ma noi in casa siamo del parere che quando uno deve cedere ai peccati di gola, deve farlo con un certo stile... ovvero non meno di 2000 calorie a porzione.. ihihih...

Buona tortaaaaa...... e Buon inizio di settimana!!!

8 commenti:

mammalellella ha detto...

ma che meraviglia di torta!!!!

e naturalmente w la nonnetta :)

baciotti a tutti

ps. grazie per la tua partecipazione al mio giveaway

MoonaFlowers ha detto...

Buoooonaaaaaa!!!
Me la segno!!!

Isabel ha detto...

Che meraviglia! E auguri alla nonna!

zicin ha detto...

Sei mitica!!!
Intanto auguronissimi alla tua nonnina e poi bravissima tu a fare la torta alla nonna.
Credo sia buonissima oltre bella da vedere.
Ancora auguri.
Un bacio a tutte e due

Chiara ha detto...

Nooo ma tu sei una pasticcera DOC!
Il sapore sarà buonissimo!
Io non mi ricordo neanche da quant'è che non mangio una torta come si deve... Che fame!

Auguri alla nonna!!!

Federica ha detto...

auguri alla nonna... e complimenti alla cuoca!

minerva ha detto...

Ma tu sei bravissima!
Però spiegami una cosa: che differenza c'è fra la panna vegetale e quella normale?
Baci
Minerva

MeryBimbaDark ha detto...

wow ma è bellissima e sicuramente buonissima ^^ , assolutamente da provare e visto che il mio compagno è cuoco gli propongo di fare la tua ricetta , vedremo come sarà ... ^^ a presto baci !!!